Bussola: cos’è e come sfruttarla per la tua casa

Cos’è

La bussola è un’area della casa, generalmente di piccole dimensioni, che ha funzione di passaggio e smistamento o semplicemente divisoria. Spesso, la bussola viene definita anche disimpegno, ed è posizionata all’ingresso. È possibile trovare bussole di questo tipo nelle case con la struttura ottocentesca “a ringhiera”: qui servono a mitigare la differenza di temperatura tra l’interno e l’esterno dell’appartamento. La bussola può fungere non solo da disimpegno di ingresso ma anche da spazio antibagno o diventare ambiente divisorio a sé stante in case di piccola metratura.

disimpegno

Credits: Norgeshus

Suggerimenti utili e soluzioni

Una bussola-disimpegno può essere ottima se la porta di ingresso dà direttamente verso l’esterno, ma in alcuni casi si rivela un ingombro poco utilizzabile nell’economia generale dei metri quadri. Inoltre, le bussole o disimpegni all’interno della casa possono risultare poco illuminati. Per risolvere il problema, ci sono due soluzioni possibili: la prima – più invasiva – prevede l’eliminazione in toto della parete divisoria che separa la bussola da un’altra stanza, mentre la seconda – meno invasiva – suggerisce di realizzare nella parete un’apertura, che può essere lasciata scoperta o completata invece con una lastra in vetro. In questo modo la luce può filtrare e l’ambiente risulta più aperto, luminoso e sfruttabile.

Se non presente, la bussola può essere costruita ex novo all’esterno, come ingresso in grado di riparare dal freddo. Questa è una soluzione molto adatta alle seconde case in montagna o campagna, dove – in inverno – la temperatura risulta rigida.

Hai bisogno del nostro aiuto per la tua casa? Contattaci cliccando qui.

camera da letto

Il blu avio nell’arredo

Un colore discreto ed elegante, facile da abbinare alle tonalità neutre, è il blu avio.

Una tonalità del blu che contiene al suo interno una sfumatura di grigioe che può ricordare i colori del mare d’inverno.

cucina a vista

Progettare gli spazi in cucina

A cosa dare priorità nel progettare gli spazi in cucina? Quello su cui è importante sempre ragionare in fase di progettazione sono le abitudini quotidiane e quindi come andrò a vivere gli spazi e gli arredi.

living open space

Come illuminare la zona living

L’aspetto prioritario quando si parla di illuminazione è assicurarsi che questa segua sempre il progetto di arredo: quindi prima progettiamo gli spazi e gli ingombri e solo successivamente illuminiamo gli ambienti.

bagno di servizio

Il verde salvia nell’arredo

Uno dei colori che vediamo maggiormente presente nell’arredo è il verde salvia.
Un verde tendente al grigio, che rappresenta il punto di colore all’interno dell’ambiente ma non è così eccentrico ed evidente come potrebbero risultare altre cromìe.

Scrivici su Whatsapp
Scan the code
Benvenuto,
Come possiamo aiutarti?